NOTA! Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Trattamento dei dati personali

In riferimento al D.lgs 30 giugno 2003 n. 196 (codice in materia di protezione dei dati personali), le comunichiamo che ogni attenzione è posta a tutelare la riservatezza e la privacy dei visitatori del presente sito ed il trattamento dei suoi dati personali è finalizzato alla gestione delle operazioni descritte ed all'invio di nostro materiale informativo.
L’informativa è resa soltanto per il sito centrostudistasa.eu e non anche per altri siti web eventualmente consultati dall’utente tramite appositi link
L'invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica ai nostri indirizzi e-mail di contatto comporta la successiva acquisizione dell'indirizzo del mittente, necessaria per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali contenuti nella missiva, che saranno utilizzati solo per lo scambio di informazioni tra centrostudistasa ed il proprietario dell'indirizzo e-mail inviato.
I soggetti cui si riferiscono i dati personali hanno il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell’esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l’origine, verificarne l’esattezza o chiederne l’integrazione o l’aggiornamento, oppure la rettifica (art. 7 del d.lgs. n. 196/2003) . Ai sensi del medesimo articolo si ha il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento.
Le richieste vanno inoltrate al Titolare del trattamento.
Per far valere tali diritti, l'Utente può rivolgersi direttamente al Titolare del Trattamento dei Dati personali all'indirizzo centrostudistasa@gmail.com

Gli applicativi software utilizzati in questo Sito possono contenere la tecnologia “cookie”. I cookie hanno principalmente la funzione di agevolare la navigazione da parte dell’utente. I cookie potranno fornire informazioni sulla navigazione all’interno del Sito e permettere il funzionamento di alcuni servizi che richiedono l’identificazione del percorso dell’utente attraverso diverse pagine del Sito. Per qualsiasi accesso al sito, indipendentemente dalla presenza di un cookie, vengono registrati il tipo di browser, il sistema operativo (es. Microsoft, Apple, Android, Linux, ecc…), l’Host e l’URL di provenienza del visitatore, oltre ai dati sulla pagina richiesta. L’utente ha comunque modo di impostare il proprio browser in modo da essere informato quando ricevete un cookie e decidere in questo modo di eliminarlo. Ulteriori informazioni sui cookie sono reperibili sui siti web dei fornitori di browser.

Cosa sono i cookie?

I cookie sono piccole stringhe di testo che vengono salvate nel computer dell’utente quando si visitano determinate pagine su internet. Nella maggior parte dei browser i cookie sono abilitati di default, tuttavia in fondo a questa pagina ci sono le informazioni necessarie per modificare le impostazioni dei cookie sui browser. I cookie che generiamo non sono dannosi per il device, non conserviamo informazioni identificative personali, ma usiamo informazioni per migliorare la permanenza sul sito. Per esempio sono utili per identificare e risolvere errori.
I cookie possono svolgere diverse funzioni, come ad esempio di navigare fra le varie pagine in modo efficiente e in generale possono migliorare la permanenza dell’utente. Il titolare si riserva il diritto di utilizzare i cookie, con il consenso dell’utente ove la legge o i regolamenti applicabili così stabiliscano, per facilitare la navigazione su questo sito e personalizzare le informazioni che appariranno. Il titolare si riserva inoltre il diritto di usare sistemi simili per raccogliere informazioni sugli utenti del sito, quali ad esempio tipo di browser internet e sistema operativo utilizzato, per finalità statistiche o di sicurezza

Tipi di cookie

I cookie poi si distinguono in “di sessione” e “persistenti”, i primi una volta scaricati vengono poi eliminati alla chiusura del Browser, i secondi invece vengono memorizzati fino alla loro scadenza o cancellazione. I cookie di sessione utilizzati hanno lo scopo di velocizzare l’analisi del traffico su Internet e facilitare agli utenti l’accesso ai servizi offerti dal sito. I cookie di sessione vengono principalmente utilizzati in fase di autenticazione, autorizzazione e navigazione nei servizi ai quali si accede tramite una registrazione. La maggior parte dei browser è impostata per accettare i cookie. Se non si desidera accettare i cookie, è possibile impostare il computer affinché li rifiuti oppure visualizzi un avviso quando essi vengono archiviati. Se l’interessato rifiuta l’uso dei cookie alcune funzionalità del sito potrebbero non funzionare correttamente ed alcuni dei servizi non essere disponibili. L’uso di c.d. cookie di sessione è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione, necessari per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Tali dati hanno natura tecnica, validità temporanea e non sono raccolti allo scopo di identificare gli utenti ma, per via del loro funzionamento e in combinazione con altri dati detenuti da soggetti terzi (ad esempio il fornitore di connessione Internet dell’interessato), potrebbero permetterne l’identificazione. I Cookie di prima parte sono leggibili al solo dominio che li ha creati.

Che cookie utilizziamo?

Cookie strettamente necessari al funzionamento del sito:
Sono cookie indispensabili alla navigazione sul sito (per esempio gli identificativi di sessione) che consentono di utilizzare le principali funzionalità del sito e di proteggere la connessione. Senza questi cookie, non sarà possibile utilizzare normalmente il sito.

Cookie di aiuto alla navigazione:

Questi cookie aiutano alla navigazione. Ad esempio memorizzano informazioni in merito alla lingua preferita.

Cookie di terze parti:

Questo sito utilizza i seguenti cookie di terze parti. Per il funzionamento dei cookie in Google Analytics potete consultare la documentazione ufficiale fornita da Google cliccando su QUESTO LINK.

Come posso disabilitare i cookie?

La maggior parte dei browser accettano i cookie automaticamente, ma potete anche scegliere di non accettarli. Se non desideri che il tuo computer riceva e memorizzi cookie, puoi modificare le impostazioni di sicurezza del browser (Internet Explorer, Google Chrome, Mozilla Firefox, Safari ecc…).

Esistono diversi modi per gestire i cookie e altre tecnologie di tracciabilità. Modificando le impostazioni del browser, si possono accettare o rifiutare i cookie o decidere di ricevere un messaggio di avviso prima di accettare un cookie dai siti Web visitati. Si possono eliminare tutti i cookie installati nella cartella dei cookie del suo browser. Ciascun browser presenta procedure diverse per la gestione delle impostazioni.

Fate clic su uno dei collegamenti sottostanti per ottenere istruzioni specifiche:

Microsoft Internet Explorer

Cliccare l’icona ‘Strumenti’ nell’angolo in alto a destra e selezionare ‘Opzioni internet’. Nella finestra pop up selezionare ‘Privacy’.
Qui potrete regolare le impostazioni dei vostri cookie oppure tramite il seguente LINK.

Google Chrome

Cliccare la chiave inglese nell’angolo in alto a destra e selezionare ‘Impostazioni’. A questo punto selezionare ‘Mostra impostazioni avanzate’ (“Under the hood’”) e cambiare le impostazioni della ‘Privacy’.
Qui potrete regolare le impostazioni dei vostri cookie oppure tramite il seguente LINK.

Mozilla Firefox

Dal menu a tendina nell’angolo in alto a sinistra selezionare ‘Opzioni’. Nella finestra di pop up selezionare ‘Privacy’.
Qui potrete regolare le impostazioni dei vostri cookie, oppure tramite il seguente LINK.

Apple Safari

Dal menu di impostazione a tendina nell’angolo in alto a destra selezionare ‘Preferenze’. Selezionare ‘Sicurezza’.
Qui potrete regolare le impostazioni dei vostri cookie oppure tramite il seguente LINK.

Se non si utilizza nessuno dei browser sopra elencati, seleziona “cookie” nella relativa sezione della guida per scoprire dove si trova la tua cartella dei cookie.

Cookie Google Analytics

Per disabilitare i cookie analitici e per impedire a Google Analytics di raccogliere dati sulla navigazione, scaricare il Componente aggiuntivo del browser per la disattivazione di Google Analytics: https://tools.google.com/dlpage/gaoptout

Clicca sui link per andare a disabilitare i cookie dei rispettivi servizi di terzi:

Servizi di Google

Facebook

Questa pagina è visibile, mediante link in calce in tutte le pagine del Sito ai sensi dell’art. 122 secondo comma del D.lgs. 196/2003 e a seguito delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n.126 del 3 giugno 2014 e relativo registro dei provvedimenti n.229 dell’8 maggio 2014.

 

Il  centro studi S.T.A.S.A.  è nato nel maggio del 2008 inizialmente come associazione spontanea di esperti aeronautici mirata ad affiancare ANACNA (Associazione Nazionale Assistenti e Controllori della Navigazione Aerea) per valutare il redigendo piano aeroportuale ed, in particolare, il progetto, ritenuto da S.T.A.S.A.  dannoso ed impraticabile, della realizzazione del 3^ aeroporto di interesse comunitario del Lazio a Viterbo.
Significativi in proposito gli interventi del Centro Studi sui media nazionali e locali e l’audizione di ANACNA congiuntamente a S.T.A.S.A.  nel corso dell’indagine conoscitiva  sul sistema aeroportuale italiano (vedi indagine conoscitiva su aeroporti ANACNA/STASA e resoconto stenografico della seduta).
Il  centro studi S.T.A.S.A.  poi è stato formalmente costituito il 9 febbraio 2012 (All.1 atto di costituzione e statuto).
L’assemblea dell’11 dicembre 2014 ha allargato le competenze di S.T.A.S.A.  a tutti i sistemi avanzati modificando opportunamente lo Statuto (All.2 nuovo statuto)

EVENTI

2012

CONFERENZA S.T.A.S.A. CASA DELL’AVIATORE 18 maggio 2012 (All.3)
CULTURA DEL RISCHIO NELLE ORGANIZZAZIONI PRODUTTIVE COMPLESSE E NUOVI ORIZZONTI LEGISLATIVI NEL SISTEMA TRASPORTI

Conferenza del Centro studi Stasa “Per una nuova cultura del rischio aeronautico”
Roma, Italia - Il convegno organizzato di concerto con il Centro studi militari aeronautici presso la Casa dell’aviatore a Roma.

(WAPA) - Ben calibrato e di sicuro interesse l’argomento trattato dal direttore di Stasa, Centro studi trasporto aereo sicurezza e ambiente, Bruno Barra ,nel corso del convegno che si è tenuto ieri presso la Casa dell’Aviatore a Roma. 

In una sala affollata prevalentemente da addetti al settore ed attenta, il presidente di Stasa ha illustrato incisivamente ma con dovizia di riferimenti legali e normativi il punto in Italia e nel mondo del concetto di “Just culture”, cioè il concetto che sempre più si va facendo strada nel mondo tecnologicamente avanzato, che all’interno di specifiche attività ad alta specializzazione e ad elevato carico di responsabilità (piloti, operatori di centrali atomiche,controllori del traffico aereo,medici), l’unica strada percorribile per cercare di migliorare la sicurezza operativa (safety) è quella di non punire chi in buona fede sbaglia, anzi invitarlo a denunciare l’accaduto per evitare che il fatto possa ripetersi. 

Barra ha poi ceduto la parola al dottor Sholtze, che ha illustrato un caso di studio, ovvero il tragico evento che Il 1° luglio 2002 coinvolse il volo Bashkirian Airlines 2937 ed il volo cargo DHL 611, causando la perdita di 71 vite umane. 

Si sarebbe potuto evitare l’incidente? Forse sì, con una nuova cultura sistemica orientata alla prevenzione, ha concluso il responsabile dell’ufficio studi di Stasa. 

L’iniziativa è senz’altro da incoraggiare e da plaudire. Grazie allo sforzo di veri paladini della sicurezza aerea come Bruno Barra, lentamente, anche le società più refrattarie al cambiamento possono evolversi. 

(Avionews)

2013

SEMINARIO su:

“Sinistri aeronautici: rischi e responsabilità”

5 aprile 2013 presso il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Roma

Il Centro Studi S.T.A.S.A., in collaborazione con ilConsiglio dell’Ordine degli Avvocati di Roma e l’Istituto di Diritto della navigazione dell’Università La Sapienza di Roma hanno organizzato venerdì  5 Aprile 2013, alle ore 12.00,  presso il Consiglio dell'Ordine degli Avvocati – Aula  Avvocati - Palazzo di Giustizia, Piazza Cavour – ROMA, un seminario su: “Sinistri aeronautici: rischi e responsabilità”.

Agli avvocati che hanno partecipato al seminario sono stati riconosciuti 3 crediti formativi

ALLEGATI

http://www.centrostudistasa.eu/news/101-seminario-su-sinistri-aeronautici-rischi-e-responsabilita

2014

CONVEGNO  :
HUMAN FACTOR – IL LAVORO DI TEAM NEGLI AMBIENTI AD ALTO RISCHIO –
19 Febbraio 2014 presso la Camera dei Deputati (All.4)
http://www.centrostudistasa.eu/news/96-presentazione-del-libro-human-factor-il-lavoro-di-team-negli-ambienti-ad-alto-rischio-edito-da-ibn-del-com-te-antonio-chialastri

CONVEGNO :
L’ITALIA VERSO UNA NUOVA POLITICA EUROPEA NELLA GESTIONE DELLA SICUREZZA NEI TRASPORTI:
PREVENZIONE DEI RISCHI NELLA ATTIVITÀ PRODUTTIVE COMPLESSE, UNA PROPOSTA DI RAZIONALIZZAZIONE, OTTIMIZZAZIONE E CONTENIMENTO DEI COSTI
19 marzo 2014 Ufficio del parlamento Europeo in Roma (All.5)
http://www.centrostudistasa.eu/8-news/16-l-italia-verso-una-nuova-politica-europea-nella-gestione-della-sicurezza-nei-trasporti-una-proposta-di-razionalizzazione-ottimizzazione-e-contenimento-dei-costi

CORSO DI ALTA FORMAZIONE
 per Operatori di Diritto e Professionisti dei Trasporti e della  navigazione
Profili della responsabilità nelle attività complesse
– L’esperienza nel settore trasporti, la gestione del rischio e dell’errore -
19, 20, 27 e 28 maggio 2014 Sala Convegni MIT (All.6)
http://www.centrostudistasa.eu/8-news/34-centro-s-t-a-s-a-esiti-piu-che-lusinghieri-del-corso-di-alta-formazione-per-operatori-di-diritto-e-professionisti-dei-trasporti-navigazione-19-20-27-28-maggio-2014

NOTA - ESITI PIU’ CHE LUSINGHIERI DEL CORSO DI ALTA FORMAZIONE PER OPERATORI DI DIRITTO e PROFESSIONISTI DEI TRASPORTI & NAVIGAZIONE (19-20-27-28 Maggio 2014)
30.05.2014 – 150 frequentatori per ogni giornata del corso organizzato dal Centro STASA, in coordinamento con l’Associazione Avvocati Romani, la Soc. Deep Blue, l’Ordine degli Ingegneri di Roma e sponsorizzato da MIT, EASA, ENAC, ENAV, Università degli Studi di Messina, Università di Sassari . Le 4 sessioni, tenutesi presso il Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture di  Roma,  hanno visto l’avvicendamento di autorevoli relatori: Ing. B. Marasà (ENAC),  Ing. F. Tomasello (EASA), Com.te G. Galiotto (ANPAC),  Avv. F. Bruni (Ass. Avvocati), Avv. D.Nolè (STASA), Avv. A.Masutti, dott. C. Fantini (ENAV), Com.te A. Chialastri (STASA), Prof. C. Ingratoci (Unimessina), dott.ssa. P. Lanzi (Deep Blue), Com.te D. Romagnoli (STASA), Ing. F. Branciamore (RFI), dott. Bruno Barra (Pres. STASA).  Hanno coordinato le sessioni il Prof. L. Tullio (Università La Sapienza), dott. B. Barra (Presidente STASA), dott. M. Scholtze (Direttore Comitato Scientifico STASA), dott. M. Pelosi (Presidente Comitato Scientifico STASA). Elevatissima la presenza di avvocati, ingegneri e professionisti del settore trasporto aereo, marittimo e ferroviario. Si ringraziano:  il Ministero dei Trasporti per aver consentito una brillante riuscita del corso, i relatori per aver fornito un validissimo apporto qualitativo degli interventi, i frequentatori per aver contribuito con la loro interazione a generare un vivo ed interessante dibattito.

GIORNATA DI STUDIO
presso la direzione del Corpo Forestale dello Stato

 SAFETY, CRM, implementazione dell’incident reporting system
lo sviluppo della cultura della sicurezza e della prevenzione
27 giugno 2014 (All.7)
http://www.centrostudistasa.eu/8-news/17-safety-crm-implementazione-dell-incident-reporting-system-lo-sviluppo-della-cultura-della-sicurezza-e-della-prevenzione

CORSO UNIVERSITARIO
presso l’Università “La Sapienza” di Roma (conferenze di esperti STASA)

Human Factor  e Sicurezza Volo
dal 4 novembre al 2 dicembre 2014
http://www.centrostudistasa.eu/8-news/18-corsi-sicurezza-volo-e-human-factor-presso-l-universita-la-sapienza-di-roma-dipartimento-di-ingegneria-aeronautica-e-aerospaziale


2015

CONVEGNO
Le lezioni apprese dai più recenti disastri nei trasporti
– La valenza delle investigazioni tecniche –
Il ruolo del fattore umano (All.8)
21 maggio 2015 Camera dei Deputati
http://www.centrostudistasa.eu/8-news/12-le-lezioni-apprese-dai-piu-recenti-disastri-nei-trasporti-la-valenza-delle-investigazioni-tecniche-il-ruolo-del-fattore-umano


EVENTO SOCIALE
Cocktail presso la Libreria “AsSaggi”
– prevenzione dei rischi nella attività produttive complesse –
le logiche di mercato e target di  performance (All.9) - 19 GIUGNO 2015
http://www.centrostudistasa.eu/8-news/20-convegno-su-opportunita-lavoro-competenze-e-fattori-umani-nel-settore-aerospaziale

All’evento, organizzato presso la libreria “Assaggi” – Roma,  hanno partecipato i professionisti del sistema trasporti,  accademici, rappresentanti delle istituzioni, avvocati, assicuratori, medici, ed in generale le parti in causa provenienti dalle organizzazioni produttive complesse che operano nella gestione del rischio. Hanno introdotto il tema il dott. Bruno Barra, Presidente del Centro Studi STASA e l’Ing. Alessandro Cardi (ENAC), in rappresentanza del Direttore Generale dott. Alessio Quaranta. Nel corso del  dibattito, moderato dalla dott.ssa Linda Napoletano, ricercatrice presso la soc. Deep Blue e concluso per le sintesi finali dal dott. Maurizio Scholtze, direttore Comitato Scientifico STASA,  sono emersi interessanti spunti e considerazioni con particolare riferimento al mondo dell’aviazione e in via generale delle attività complesse che operano nella gestione del rischio. In considerazione del successo e consenso dell’iniziativa, che ha visto presenti oltre 60 autorevoli partecipanti, è stata condivisa l’ipotesi di procedere ad ulteriori edizioni dell’evento al fine di consentire a tutte le parti in causa di avviare una sempre più proficua interazione e condivisione sugli obiettivi emergenti afferenti al delicato settore delle organizzazioni complesse.

2016

CONVEGNO

“Droni: il futuro dell’aviazione di terza generazione in un sistema regolato e sicuro” (All.10)
18 Maggio 2016

(Camera dei Deputati,   Via Campo Marzio, 74-75 – Roma) http://www.centrostudistasa.eu/8-news/64-convegno-stasa-presso-la-camera-dei-deputati-sui-droni-18-maggio-2016-resoconto-sommario-e-considerazioni

 

2017

 

CONFERENZA

 

“FATTORI UMANI e CULTURA DELLA SICUREZZA - IMPARARE DAGLI ERRORI” (All.10 bis)

Giovedì 25 maggio 2017  

Sala Convegni Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Via dell’Arte 16 – ROMA

 

ATTI DELLA CONFERENZA


CONVENZIONI,MEMORANDUM DI COOPERAZIONE,PROTOCOLLI DI INTESA


CONVENZIONE MIT DGATA- S.T.A.S.A.
13 MARZO 2013  (All.11)


MEMORANDUM DI COOPERAZIONE
TRA S.T.A.S.A. E
DEEP BLUE S.R.L.
30 aprile 2013 (All.12)


CONVENZIONE QUADRO CUST S.T.A.S.A.
17 dicembre 2013 (All.13)


PROTOCOLLO D'INTESA STASA – IDEAE
31 dicembre 2013 (All.14)


Memorandum di Cooperazione tra il Dipartimento di Ingegneria Meccanica e Aerospaziale(DIMA) dell’Università di Roma e S.T.A.S.A.
14 ottobre 2014 (All.15)


CONVENZIONE TRA L’ENTE NAZIONALE AVIAZIONE CIVILE (ENAC) ED IL
CENTRO STUDI S.T.A.S.A.
18 maggio 2015 (All.16)

CONVENZIONE tra Centro Studi S.T.A.S.A. e Associazione degli Avvocati Romani e
Studio Legale Associato VSBC & Partners
15 gennaio 2016 (All.17)


LAVORI PER MIT

Piano Nazionale Aeroporti (TWR vs. AFIS)
22 maggio 2013 (All.18)

Considerazioni sul VDS in Italia (Draft 2)
marzo 2014 (All.19)

GLOSSARIO DI TERMINOLOGIA OPERATIVA AERONAUTICA
marzo 2014 (All.20)

WILDLIFE STRIKE
contesto, scenario dei cambiamenti, nuovi obiettivi,
percorribilita’ in ambito interdisciplinare, analisi benefici,
percorsi formativi - 1 dicembre 2015 (All.21)


Le info del Centro Studi Stasa

In Breve

Organigramma

Curricula

Iscrizioni

Italian English French German Portuguese Russian Spanish

Registrazione nuovi utenti per commenti